È vietata la riproduzione dei testi senza l'indicazione della fonte
   www.de-vrouwe.info

per le immagini è necessario il permesso scritto.

Qui aprite la pagina web ufficiale della fondazione Vrouwe van alle Volkeren.

Stampa E-mail

Perché delle Giornate di Preghiera?

gt04_gnadenbildNel messaggio del 31 maggio 1955, la Signora di tutti i Popoli si esprime così: “Comprendete bene queste parole, quando dico: provvedete affinché ogni anno vengano radunati i popoli attorno a questo trono, a questa immagine. (…) Questo è il grande favore che Maria, Miriam, o la Signora di tutti i Popoli, può concedere a tutti i popoli del mondo”. 

Così, nel 1997 – un anno dopo il riconoscimento ufficiale del titolo – è stata organizzata ad Amsterdam la prima Giornata internazionale di preghiera in onore della Signora di tutti i Popoli, alla quale intervennero circa 5000 persone provenienti da molti paesi. Negli anni seguenti ebbero luogo sia delle giornate internazionali di preghiera ad Amsterdam, sia giornate nazionali e convegni regionali di preghiera con riferimento alla Signora di tutti i Popoli. 

Si è potuto constatare che, proprio anche per mezzo delle giornate di preghiera, la Signora di tutti i Popoli conduce amorevolmente gli uomini verso suo Figlio, ai Sacramenti. Molti, ad es., si sono accostati dopo diversi anni al sacramento della confessione, altri hanno trovato la via verso la Chiesa cattolica, parecchi giovani hanno avvertito una vocazione religiosa, molti vi hanno trovato conforto e rispondenza alle loro preghiere.

Per tante persone, in questo tempo caratterizzato da terrore, aggressività e discordia, le giornate di preghiera della Signora di tutti i Popoli sono divenute un simbolo di pace. Uomini di culture differenti e di nazioni diverse pregano concordi come una sola famiglia davanti all’immagine della Signora di tutti i Popoli. Sono fiduciosi che da un periodo di decadenza, calamità e guerre Ella ci condurrà in un periodo di grazie, redenzione e pace.

 
 
  • Deutsch (DE-CH-AT)
  • Italian - Italy
  • Nederlands - nl-NL
  • Español(Spanish Formal International)
  • French (Fr)
  • English (United Kingdom)