È vietata la riproduzione dei testi senza l'indicazione della fonte
   www.de-vrouwe.info

per le immagini è necessario il permesso scritto.

Qui aprite la pagina web ufficiale della fondazione Vrouwe van alle Volkeren.

Stampa E-mail
archivio-azione



Sabato 20 ottobre 2018


Benedizione di un altare
dedicato alla Signora di tutti i Popoli




Tempio Nazionale Maria Madre e Regina
Monte Grisa - Trieste


Località Contovello, 455 - 34151 Trieste

ore 16:30
Informazione: tel. 040/225290
o presso il rettore del Santuario P. Luigi Moro, cell. 335311395




Primavera 2013


Distribuite da Trieste decine di migliaia d’immagini!

Ciò che il gruppo di preghiera ‘Figli e Figlie di Maria Madre e Regina’ fa nell’importante città portuale di Trieste, situata a nordest d’Italia, è veramente eccezionale ed esemplare!

Trieste è situata in prossimità della frontiera con la Slovenia, in una posizione che da secoli unisce diversi popoli e lingue. 

L’anno scorso, quando i membri del gruppo fecero la conoscenza dei messaggi e della preghiera della Signora di tutti i Popoli, se ne entusiasmarono immediatamente. Alcuni di essi iniziarono a visitare numerose parrocchie di Trieste e dintorni, chiedendo di far conoscere, attraverso la diffusione delle immagini, la preghiera della Signora di tutti i Popoli.

Sorprendentemente, trovarono dappertutto porte aperte e pronta accoglienza. Così ordinarono per diverse parrocchie della città (in modo particolare quelle bilingui) e delle zone circostanti (anche extra-nazionali) un numero considerevole d’immagini. Esso ha già raggiunto decine di migliaia di esemplari (principalmente in italiano, sloveno e croato, ma anche in altre dieci lingue), poi diffusi da questo luogo nodale di lingue e culture diverse.

Da questa primavera (2013), la Signora di tutti i Popoli occupa una dimora particolare nel Santuario nazionale di Monte Grisa. Il Tempio fu costruito negli anni sessanta in segno di gratitudine, poiché durante la seconda guerra mondiale Trieste era stata risparmiata dalla distruzione.

Nel 1959, Papa Giovanni XXIII decise che l’erigendo tempio fosse dedicato a Maria Madre e Regina. In anni più recenti, Papa Giovanni Paolo II, in visita al Santuario, pronunciò una preghiera nella quale faceva intendere lo spirito dei tempi nuovi e l'importanza del Tempio Mariano di Trieste quale simbolo e crocevia europeo, deputato in modo speciale ad accogliere l'implorazione di Maria Santissima per l’unione fra i popoli d’Occidente e Oriente, e del Meridione e Settentrione.

Con l’autorizzazione del Rettore del Santuario, il gruppo ‘Figli e Figlie di Maria Madre e Regina’ ha realizzato questa zona di preghiera in onore della Signora di tutti i Popoli.

Qui ognuno può fornirsi d’immagini e materiale informativo in diverse lingue.

 

I molti visitatori, che giungono in pellegrinaggio e contemporaneamente godono dall'alto della magnifica vista sul mare, ne fanno uso e le diffondono a loro volta nei più svariati luoghi di provenienza!

 
 
  • Deutsch (DE-CH-AT)
  • Italian - Italy
  • Nederlands - nl-NL
  • Español(Spanish Formal International)
  • French (Fr)
  • English (United Kingdom)